Pistacchio Verde di Bronte D.O.P.

Semina

La coltivazione del Pistacchio, in particolar modo della specie botanica pistacia vera, è una peculiarità siciliana che cresce sui terreni accidentati di Bronte, tra le colate laviche dell'Etna e i boschi dei Nebrodi.
L'albero del pistacchio è molto resistente alla siccità, grazie alla sua particolare conformazione di rami contorti e nodosi capaci di aggrapparsi ai versanti più scoscesi e crescere in terreni rocciosi e assetati, oltre che vulcanici. Ha radici profonde e non supera i sei metri di altezza. Grazie a queste proprietà non richiede eccessivi trattamenti: spesso non viene concimato né irrigato e la potatura avviene un paio di volte durante l'annata di “riposo” che si alterna a quella della raccolta.

Per la sua coltivazione si è soliti seguire due regole importanti: mantenere un rapporto di otto a uno tra le piante femmine e il maschio e piantare quest'ultimo in sopra vento, in modo che il vento possa trasportare il polline dei fiori dai maschi fino al pistillo delle femmine. La fioritura dell'albero si ha a Giugno.

 

Raccolta

A Bronte si assiste ad un rituale collettivo che coinvolge tutta la popolazione, donne e bambini compresi.
Le operazioni di raccolta del prodotto al corretto grado di maturazione, in relazione alle zone di produzione e all'andamento climatico, si svolgono dalla seconda decade di agosto alla prima decade di ottobre.

I chicchi si staccano uno ad uno e si lasciano cadere nella sacca che ciascuno porta legata al collo. Quando il terreno è meno impervio, ci sia aiuta con un telone steso a terra avendo cura di impedire che i frutti cadano per terra.
I frutti devono essere smallati meccanicamente, per ottenere il prodotto in guscio, entro le 24 ore successive alla raccolta, onde evitarne l'imbrunimento e l'eventuale contaminazione. Successivamente alla fase di smallatura, il prodotto in guscio deve essere immediatamente essiccato alla luce diretta o con altri sistemi d'essiccamento,
La raccolta del pistacchio è un'operazione difficile e lunga, in una giornata di lavoro si  possono raccogliere circa 20 chili.


Iscriviti alla nostra newsletter

Per ricevere informazioni su prodotti, promozioni e offerte pensate appositamente per te