Caltanissetta

Caltanissetta oggi è conosciuta soprattutto come un centro agricolo e dirigenziale in declino, con un prestigioso passato estrattivo alle spalle. In effetti l'estrazione dello zolfo ha rappresentato la voce economica cittadina più rilevante tra Ottocento e Novecento. Tramontata l’epoca dello sfruttamento dello zolfo, è rimasto il settore primario a trainare l’economia locale. Altro settore economico cittadino è quello artigianale, soprattutto nel campo delle pipe, dei dolciumi e del torrone. A Caltanissetta aveva sede il Gruppo Averna, che fu l'azienda principale della zona, che produce il famoso amaro. Una delle attività economiche che sin dall'unità d'Italia ha caratterizzato l'economia del comprensorio nisseno è legata all'agricoltura di tipo cerealicolo, che ha portato alla nascita in epoche diverse di importanti molini e pastifici. Questi hanno rappresentato fino alla crisi degli anni 80 del secolo scorso un importante volano economico della città.

Vedi mappa

FAMIGLIA GERACI

La famiglia Geraci è l’unica famiglia di Caltanissetta che ha continuato a produrre il tipico "croccante", dedicando una cura certosina alla selezione delle materie prime e mantenendo inalterata l’antica ricetta del bisnonno Michele, risalente al 1870.  Il torronificio attivo sin da allora produce un’ampia varietà di dolci tradizionali tutti a base di mandorle miele, pistacchi e cioccolata. La qualità delle materie prime e l'attenzione dedicata ai processi di produzione fanno di questa piccola realtà industriale un fiore all'occhiello della produzione dolciaria siciliana.

Vai alla pagina del produttore

Un Viaggio nei nostri territori

Clicca il pin e scopri le nostre tenute
loading

Iscriviti alla nostra newsletter

Per ricevere informazioni su prodotti, promozioni e offerte pensate appositamente per te