Bottarga di Tonno Rosso

Pesca

La pesca del tonno (chiamato anche toro del mare) avviene in primavera ma oggi il tonno rosso è pescato più rapidamente di quanto si riproduca e i numeri di questa specie non sono mai stati così bassi, complice anche la diffusione del sashimi nelle tavole italiane. La pesca intensiva degli anni Settanta e Ottanta ha causato gravi danni: tutte le specie di tonno rosso crescono a ritmo lento e raggiungono piuttosto tardi la maturità riproduttiva e spesso vengono pescate prima di essersi riprodotte.

La bottarga è ottenuta dalla lavorazione artigianale delle uova del tonno trattate con sale marino di Trapani, pressate per espellere il liquido interno ed appese per ottenere la giusta stagionatura. La bravura del produttore sta nel decidere il grado di essiccazione, misurato in base ai profumi emanati dalla bottarga.

A Favignana la lavorazione della bottarga e la pesca del tonno avviene da sempre.


Iscriviti alla nostra newsletter

Per ricevere informazioni su prodotti, promozioni e offerte pensate appositamente per te